mercoledì 23 luglio 2014

Qual è il significato dei segni che trovate incisi sugli oggetti in peltro - La punzonatura e la civetta Marinoni

Guardando un oggetto in peltro vi sarà capitato di notare dei segni incisi nel metallo. Si tratta di un sistema di bollatura dei manufatti che ha origini molto antiche e un significato ancora attuale.

Il posto dove sono classificati e custoditi i punzoni Marinoni.

Tutto ha origine con le Corporazioni d'Arti e Mestieri, create in molte città europee a partire dal XII secolo e fiorite nella Repubblica Veneta nel XIII secolo. Le Corporazioni  - nel lessico Veneto sinonimo di Scuole -  regolamentavano l'attività degli esercenti uno stesso mestiere, raggruppati per categoria: il privilegio di aprire bottega era riservato ai Capi Maestro.

La punzonatura è stata quindi introdotta come tecnica per contrassegnare ciascun prodotto con il marchio del Maestro e il simbolo della bottega o città di provenienza, garantendone l'autenticità e permettendo la tutela dai falsificatori.

Barattolo di punzoni

Pare che la necessità di contrassegnare i peltri, così come si faceva già per altre tipologie di prodotto, si sia diffusa particolarmente nel XV secolo. Per legge, ciascun peltro doveva portare impresso il nome dell'artigiano Capo Maestro sovrastato da una corona.

Tra i segni incisi nel peltro potete trovare anche un numero, che si riferisce alla percentuale di stagno presente nella lega di peltro in questione. Ad esempio, il numero 95 indica la presenza del 95% di stagno a cui si aggiungono circa il 4,5% di antimonio e lo 0,5% di rame.

L'evoluzione cronologica del marchio Marinoni.


Oggi le Corporazioni non ci sono più, ma il peltro originale continua ad essere contrassegnato con dei punzoni che ne indicano la provenienza. La Civetta è il simbolo che distingue l’originalità di ogni singolo pezzo Marinoni, in conformità con le antiche tradizioni. Nell'immagine qua sopra vedete alcune fasi dell'evoluzione del marchio Marinoni, impresso nel peltro fin dalle origini, a certificare l'originalità dei nostri pezzi.


La punzonatura del peltro Marinoni

Chi è curioso di scoprire di più sulla tradizione del peltro a Brescia può visitare il sito www.assopeltro.com. Se avete degli oggetti in casa, provate a cercare i segni della punzonatura: avete trovato la Civetta Marinoni?





Altre informazioni sul peltro Marinoni sono disponibili all'indirizzo http://www.peltro.com/azienda/il-peltro-marinoni.html

Nessun commento:

Posta un commento